Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Mens sana in corpore sano
  • Mens sana in corpore sano
  • : informazioni, news e curiosità legate al tema salute, intesa come benessere fisico e psicologico, perché ogni persona è il risultato dell'equilibrio tra psiche e soma
  • Contatti

Testo Libero

6 giugno 2012 3 06 /06 /giugno /2012 10:42

imagesCAOW9MAELa benzilpenicillina benzatinica (benzatilpenicillina) sarà erogata gratuitamente dal SSN per la profilassi della malattia reumatica e recidive e per curare la sifilide. Il farmaco potrà essere dispensato a carico del SSN solo su prescrizione da parte di centri specializzati, Universitari e delle aziende sanitarie, e secondo modalità adottate dalle Regioni e dalle Province autonome di Trento e Bolzano. La notizia è stata ufficializzata il 4 giugno sulla Gazzetta Ufficiale n. 128 con la pubblicazione della Determinazione AIFA 24 maggio 2012: “Istituzione della Nota 92. Note AIFA 2006-2007 per l'uso appropriato dei farmaci”, in vigore dal 5 giugno 2012.

La nota riporta le problematiche inerenti la diagnosi e terapia delle due patologie per cui il farmaco è a carico del SSN. Per quanto riguarda la febbre reumatica si legge che la dispensazione gratuita è legata alle seguenti condizioni: per la profilassi primaria della malattia reumatica il trattamento antibiotico deve essere riservato ai soggetti in cui sia ragionevolmente certa un'infezione delle prime vie respiratorie sostenuta da S. Pyogenes, per evitare l'uso inappropriato di antibiotici ed esporre pazienti a rischi di tossicità in assenza di evidenti benefici. La profilassi secondaria, è volta a prevenire le recidive di malattia reumatica. La diagnosi di malattia reumatica, secondo i classici criteri di Jones (Jones, 1944), successivamente rivisitati (Special writing group, 1992), è basata sulla presenza di almeno due manifestazioni maggiori (cardite, artrite, interessamento cutaneo, corea minor), oppure una manifestazione maggiore più due minori (febbre, alterazioni ematochimiche, dolori articolari vaghi, isolamento dello streptococco nel tampone faringeo).

Per quanto riguarda la sifilide la nota informa della recrudescenza della malattia e precisa come il trattamento in questo caso rappresenti anche una strategia prioritaria ai fini di ridurre il diffondersi dell'infezione da HIV. Le lesioni epidermiche provocate dall’agente patogeno della sifilide possono facilitare la trasmissione del virus HIV, per questo motivo, conclude la nota, ” il trattamento ottimale consiste in “un obbligo inderogabile non solo per la tutela della salute delle singole persone colpite, ma anche un prioritario obiettivo di salute pubblica”.

fonte quotidianosanità.it

Argomenti correlati

Allarme antibiotici, la claritromicina può danneggiare il cuore

Caro penicillina e spending review, riflessioni di un medico in pensione ieri su Repubblica

Benzilpenicillina, battaglia vinta, dopo il rincaro folle torna rimborsabile

Benzilpenicillina, l’odissea di un 24enne per reperire il farmaco che cura la sifilide

Benzilpenicillina, la Sicilia insorge e chiede l’intervento della Regione presso il Ministero della Salute

Il caso penicillina approda alla rubrica del Tg5 “Indignato speciale” - VIDEO

Benzilpenicillina prodotta dall’Istituto Chimico Farmaceutico Militare, lo chiede Cittadinanzattiva all’AIFA

Benzilpenicillina, in Toscana erogata gratuitamente dal Servizio sanitario regionale

Il "caso penicillina" scatena il web, arriva la replica di Biopharma che produce il farmaco

In Italia la penicillina sale più dello spread, da 2 a 24 Euro senza rimborso

Condividi post

Repost 0
Published by cristina reggini - in Farmaci
scrivi un commento

commenti