Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Mens sana in corpore sano
  • Mens sana in corpore sano
  • : informazioni, news e curiosità legate al tema salute, intesa come benessere fisico e psicologico, perché ogni persona è il risultato dell'equilibrio tra psiche e soma
  • Contatti

Testo Libero

14 agosto 2012 2 14 /08 /agosto /2012 15:35

triclosano.jpgUn recente studio americano ha confermato la pericolosità del triclosano, una sostanza disinfettante presente in tanti prodotti di uso comune. Lo possiamo trovare nei saponi antibatterici, dentifrici e colluttori. Il triclosano è un derivato clorurato del fenolo con struttura chimica simile a quella della diossina. Come altri fenoli clorurati può accumularsi nei tessuti degli organismi viventi e attraverso il latte materno arrivare ai neonati. Gli studi finora condotti avevano dimostrato che la sostanza battericida era in grado di alterare il funzionamento di fegato, polmoni e sistema immunitario. Si era visto, inoltre, che comportava sterilità e ad alte dosi paralisi. Non stupisce più di tanto, quindi, il risultato di una ricerca condotta dal professor Isaac Pessah dellla UC Davis School of Veterinary Medicine (Usa), pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences.

Il recente studio avrebbe dimostrato la pericolosità del triclosano in quanto capace di compromettere l'apparato muscolo scheletrico e la contrattilità del muscolo cardiaco. Durante la ricerca due tipi di animali (topi e pesci) sono stati esposti a concentrazioni di triclosano pari a quelle cui siamo esposti quotidianamente nelle nostre case. Nelle cavie si è osservata una riduzione della forza muscolare e la compromissione della funzionalità cardiaca.  "Il triclosano si trova in casa praticamente ovunque - dichiara alla stampa l’autore dello studio  - i nostri risultati forniscono una forte evidenza che questa sostanza chimica è una fonte di grande preoccupazione per la salute umana e ambientale".

 

fonte Adnkronos

 

Argomenti correlati

Pesticidi e Parkinson, in Francia riconosciuto ufficialmente il nesso di causalità

Inquinamento ambientale, nel 2050 sarà la prima causa di morte nel mondo

Tumore al cervello e cellulare, a Torino aperta un’inchiesta

In Italia lo smog causa 50.000 morti l’anno, in Pianura Padana toglie tre anni di vita

Cellulari: il rischio di cancro dipende dallo sponsor della ricerca

Studio ISS: 1.200 vittime all’anno da amianto, raffinerie e rifiuti industriali

Condividi post

Repost 0
Published by cristina reggini - in Inquinamento ambientale
scrivi un commento

commenti