Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Mens sana in corpore sano
  • Mens sana in corpore sano
  • : informazioni, news e curiosità legate al tema salute, intesa come benessere fisico e psicologico, perché ogni persona è il risultato dell'equilibrio tra psiche e soma
  • Contatti

Testo Libero

7 agosto 2012 2 07 /08 /agosto /2012 13:20

images-copia-11.jpgLa squalifica per doping dell’atleta azzurro Alex Schwazer, oro olimpico a Pechino 2008 nei 50 km di marcia, ha riaperto la brutta pagina del doping. Mentre la vicenda monopolizza i media, si parla già della lotta al doping nelle prossime olimpiadi, quelle del 2016 a Rio de Janeiro. Sembra infatti possibile per quell’evento, la realizzazione di un test in grado di smascherare il doping ematico praticato con trasfusioni di sangue ossigenato per aumentare la resistenza fisica. La scoperta arriva dall’Università degli Studi della Tuscia (Viterbo), dove l’equipe del laboratorio di proteomica del Dipartimento di scienze ecologiche e biologiche, guidata dal prof. Lello Zolla stava effettuando una ricerca sul processo di senescenza cellulare.

Lo staff del prof. Zolla studiando gli eritrociti ha osservato che nella fase di conservazione alcune proteine si sposterebbero dall’interno dei globuli rossi alla membrana esterna. La migrazione di queste sostanze organiche proverebbe un’avvenuta modifica a livello ematico imputabile ad uno stress chimico attualmente non evidenziabile. Questo test è oggetto di una convenzione che dovrebbe renderlo disponible per la lotta al doping nelle Olimpiadi del 2016 che si terranno a Rio de Janeiro. In Italia il lungo elenco delle sostanze e pratiche vietate è stato aggiornato il 18 luglio scorso.

 

fonte Tusciaweb

Argomenti correlati

In palestra senza funghi e verruche, il dermatologo ci dice come

Idoneità sportiva, ecocardiogramma obbligatorio per stroncare le morti sul campo

La caffeina nei calciatori aumenta l’abilità di gioco e la precisione della prestazione atletica

Calcio, defibrillatori a bordo campo per le morti che non fanno audience

Quando lo sport fa male, lo sforzo intenso e prolungato danneggia il cuore

 

Condividi post

Repost 0
Published by cristina reggini - in Sport
scrivi un commento

commenti