Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Mens sana in corpore sano
  • Mens sana in corpore sano
  • : informazioni, news e curiosità legate al tema salute, intesa come benessere fisico e psicologico, perché ogni persona è il risultato dell'equilibrio tra psiche e soma
  • Contatti

Testo Libero

3 maggio 2012 4 03 /05 /maggio /2012 13:40

imagesCA637F5H.jpgLa legge che autorizza l'uso sanitario della cannabis, approvata ieri dalla regione Toscana, ha sollevato un dibattito politico e non solo. Il Centro Culturale Lepanto ha dato inizio "alla Crociata del Rosario perché la Madonna aiuti i più deboli, come gli ammalati ed i minori, che meritano medicinali di comprovata efficacia e sicurezza e non la cannabis, e per la conversione dei cuori e delle menti dei leader dei gruppi di pressione antiproibizionisti affinché si ravvedano e riconsiderino le loro istanze". La notizia è stata diffusa, tramite comunicato stampa, da Fabio Bernabei, presidente del Centro.

"Amici, sostenitori e simpatizzanti del Centro Culturale Lepanto, per tutto il mese di maggio - informa la nota - si alterneranno con un santo Rosario ogni giorno all'altare privilegiato della Madonna del Miracolo presso il Santuario Basilica di Sant'Andrea delle Fratte a Roma"."La medicalizzazione della cannabis/marijuana sembra far parte di una accorta strategia elaborata da anni da movimenti e partiti politici con intenti massimalisti. Con il manuale del 1995 "I radicali e le droghe. Basta con il Proibizionismo" il Partito Radicale, infatti, propagandava tre diverse strategie per arrivare alla legalizzazione tra cui proprio il 'modello medico' che e' 'certamente il meno rivoluzionario, quello che si allontana di meno dal regime attuale' - ma la medicalizzazione rimpiazza la penalizzazione e, - sempre secondo i radicali,- 'ha il merito di essere rassicurante per l'opinione pubblica'. Preghiamo perché la sensibilità di istituzioni e opinione pubblica non venga invece anestetizzata e sia al più presto ristabilito il ruolo della vera scienza e del diritto internazionale sulle droghe", conclude Bernabei. "La marijuana è una droga non una medicina, le proposte di legge regionale pro-cannabis non pensano ai bambini", sentenzia il Centro dalla home page del suo sito.

 

Fonte Adnkronos

Argomenti correlati

In Puglia farmaci cannabinoidi gratuiti per la sclerosi multipla

Movimento per la vita presenta ricorso al Tar contro la pillola dei 5 giorni dopo

Condividi post

Repost 0
Published by cristina reggini - in Società
scrivi un commento

commenti

Giuseppe 05/03/2012 16:06

Ciao, sono Giuseppe, del blog cervelliamo, ti va una collaborazione con noi?